News

News

Tutte le news della Banca del Piceno

 
News dalla Banca
30/06/2022
L’innovazione come leva strategica per la crescita delle imprese

Convegno 25 Giugno

L’indagine condotta dalla Banca del Piceno nel 2022, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, si è focalizzata sull'approccio all’innovazione delle imprese del territorio, chiedendo agli imprenditori di compilare un breve questionario per evidenziare quale ruolo abbia l’innovazione nelle strategie dell’impresa, con quali metodologie l’impresa realizzi l’innovazione e quali siano le eventuali problematiche incontrate. L’attività, svolta all’interno dell'Osservatorio Economico dell’istituto bancario, ha messo a confronto imprenditori e studiosi per analizzare le prospettive di crescita socioeconomiche delle Marche e dell'Abruzzo.

I risultati sono stati presentati durante il convegno sul tema: “Caratteristiche socio economiche dell’area picena: focus sui processi di innovazione”. «Il nostro osservatorio – ha detto il presidente della Banca del Piceno Mariano Cesari – ogni anno si arricchisce di elementi grazie ai quali è possibile capire come si può sviluppare il Piceno sotto l’aspetto socioeconomico».

Tra le relazioni più attese quella del professor Gian Carlo Blangiardo, Presidente dell’Istat che ha presentato i dati del rapporto BES – Benessere Equo Sostenibile «Nel voto di sintesi le Marche e quindi il Piceno si collocano al di sopra della media nazionale, ma analizzando nel dettaglio i vari temi analizzati, emerge che per quanto riguarda il capitolo della salute, non sono in un’ottima condizione e si collocano al 17° posto, con un 5% sotto la media. Bene per quanto riguarda invece il capitolo Istruzione e formazione, al 7° posto pari al 5% sopra la media e per il lavoro, al 5° posto con un +7% sopra la media.

Il Direttore della Banca d’Italia di Ancona, Gabriele Magrini Alunno, ha tracciato un quadro sulla situazione economica della regione con riferimento allo scorso anno: «Nel corso del 2021, la crescita del sistema economico delle Marche è stata rilevante, nei primi mesi del 2022 si sono avvertite le conseguenze della crisi dell’aumento delle materie prime e dell’energia oltre alla conseguenza della guerra. Dobbiamo essere consapevoli, però, che il 2021 ha fatto registrare un trend di sviluppo record e quindi il confronto tra quest’anno e quello appena passato deve tener conto di questo aspetto.

In questo contesto, l’innovazione rappresenta un asset molto importante per lo sviluppo delle imprese delle Marche». Sulle prospettive per le aziende Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche ha detto: «I naviganti decidono di non iniziare la navigazione se c’è il mare in tempesta. Questo vale anche per gli imprenditori e proprio in questa fase è fondamentale il ruolo delle istituzioni che, in questo periodo, devono supportare il sistema economico delle Marche e del Piceno in particolare.

Il tema del Pnrr è stato approfondito anche da Fausto Poggioli, Responsabile Area Territoriale Mercato Centro Est Gruppo Iccrea. Sul ruolo che la Banca del Piceno ha aggiunto che: «È tra le banche di maggiori dimensioni e una delle più importanti realtà nel sistema Iccrea. Grazie all’istituzione della struttura interna corporate, riuscirà ad assicurare alla clientela quella consulenza necessaria ad utilizzare il Pnrr nel migliore dei modi». Sulla Banca del Piceno è stata condotta un’analisi qualitativa i cui risultati sono stati presentati da Carla Alunno della Politecnica delle Marche. Tali concetti sono stati condivisi dal Rettore Gian Luca Gregori il quale ha focalizzato il suo intervento su tre tematiche. «La prima prende in esame le dinamiche territoriali. Il secondo tema riguarda proprio l’innovazione. E infine, l’esperienza che l’ateneo condivide da anni con la Banca del Piceno per il progetto Campus World, che è esso stesso un esempio di innovazione». «L’innovazione – ha detto il direttore della Banca del Piceno Franco Leone Salicona –dovrà essere coniugata anche sui temi dell’Esg».

__

Vedi il Servizio:          

 

Vedi l'evento completo